OK

Tartine al salmone e formaggio
#


Rotolini compatti e morbidi a base di salmone affumicato e cremoso formaggio all'erba cipollina fresca disposti su quadratini di pane di segale: ecco la composizione di queste colorate e fresche tartine al salmone e formaggio, un aperitivo colorato, fresco e sfizioso!

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI SARA QUERZOLA
file
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
30 MIN
LUOGO RIPOSO
IN FRIGORIFERO

 
TEMPO RIPOSO
12H
PORZIONI
4 PORZIONI
POSSIBILITA' FRIGO
SI

 
Tartine al salmone e formaggio
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
30 MIN
LUOGO RIPOSO
IN FRIGORIFERO

 
TEMPO RIPOSO
12H
PORZIONI
4 PORZIONI
POSSIBILITA' FRIGO
SI

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
PER CIRCA 12 ROTOLINI:
• 3 fette di pane di segale
• 200 g di salmone affumicato a fette sottili
• 250 g di formaggio fresco
• 2 cucchiai di succo di limone
erba cipollina
pepe
INGREDIENTI
PER CIRCA 12 ROTOLINI:
• 3 fette di pane di segale
• 200 g di salmone affumicato a fette sottili
• 250 g di formaggio fresco
• 2 cucchiai di succo di limone
erba cipollina
pepe
INTRODUZIONE
Queste tartine al salmone e formaggio sono fresche, colorate e versatili, ideali da servire sia per un aperitivo con amici, un brunch o un buffet, ma anche per una grande occasione.

In questa golosa ricetta il pane di segale accoglie sfiziosi rotolini a base di salmone affumicato e formaggio fresco aromatizzato all'erba cipollina e succo di limone filtrato: ingredienti che insieme si riveleranno al palato come un piacevole e gustoso equilibrio tra consistenze e sapori.

Quando vorrete preparare queste tartine al salmone e formaggio, dovrete considerare il tempo di raffreddamento in frigorifero di almeno 12 ore: solo in questo modo ricaverete dei rotolini ben compatti e facili da tagliare, da disporre sulle fette di pane spalmate con un leggero strato di formaggio.

Una veloce e semplice preparazione per offrire ai vostri ospiti tartine appetitose e originali. Se vi piace l'idea, potete eventualmente preparare un mix di finger food in accompagnamento a queste tartine al salmone e formaggio, come crostini, crocchette o stuzzichini. Buon appetito!

ALTRE RICETTE GUSTOSE: Tartine miste, Tartine al salmone, Crostini al salmone affumicato






Come preparare: Tartine al salmone e formaggio
Preparazione Tartine al salmone e formaggio - Fase 1
Preparazione Tartine al salmone e formaggio - Fase 1
1

In una ciotola lavorate a crema il formaggio fresco insieme all'erba cipollina tagliuzzata e ai due cucchiai di succo di limone filtrato. Aggiustate di pepe e mescolate per amalgamare.

Come preparare: Tartine al salmone e formaggio
1

In una ciotola lavorate a crema il formaggio fresco insieme all'erba cipollina tagliuzzata e ai due cucchiai di succo di limone filtrato. Aggiustate di pepe e mescolate per amalgamare.

Preparazione Tartine al salmone e formaggio - Fase 2
Preparazione Tartine al salmone e formaggio - Fase 2
2

Stendete un foglio di pellicola alimentare sulla superficie di lavoro e adagiatevi sopra 100 g di fettine di salmone in modo da formare una sorta di rettangolo. Cospargetelo con una parte della crema di formaggio precedentemente preparata e livellate con il dorso di un cucchiaino.

Come preparare: Tartine al salmone e formaggio
2

Stendete un foglio di pellicola alimentare sulla superficie di lavoro e adagiatevi sopra 100 g di fettine di salmone in modo da formare una sorta di rettangolo. Cospargetelo con una parte della crema di formaggio precedentemente preparata e livellate con il dorso di un cucchiaino.

Preparazione Tartine al salmone e formaggio - Fase 3
Preparazione Tartine al salmone e formaggio - Fase 3
3

Arrotolate il salmone procedendo da un lato corto verso l'altro e avvolgetelo ben stretto nella pellicola in modo da ottenere un cilindro. Fermate i bordi con due mollette e ponete in frigorifero. Procedete in questo modo con gli ingredienti restanti, conservando una piccola quota di formaggio. Fate riposare in frigorifero per almeno 12 ore.

Come preparare: Tartine al salmone e formaggio
3

Arrotolate il salmone procedendo da un lato corto verso l'altro e avvolgetelo ben stretto nella pellicola in modo da ottenere un cilindro. Fermate i bordi con due mollette e ponete in frigorifero. Procedete in questo modo con gli ingredienti restanti, conservando una piccola quota di formaggio. Fate riposare in frigorifero per almeno 12 ore.

Preparazione Tartine al salmone e formaggio - Fase 4
Preparazione Tartine al salmone e formaggio - Fase 4
4

Trascorso questo tempo private i due cilindri della pellicola e tagliateli con un coltello molto affilato a fette spesse di 1-2 cm circa. Tagliate le fette di pane in modo da ottenere 12 quadrati di dimensioni sufficientemente grandi da contenere i rotolini di salmone. Spalmatele con un velo del formaggio rimasto e completate con le fette di salmone. Servite subito.

Come preparare: Tartine al salmone e formaggio
4

Trascorso questo tempo private i due cilindri della pellicola e tagliateli con un coltello molto affilato a fette spesse di 1-2 cm circa. Tagliate le fette di pane in modo da ottenere 12 quadrati di dimensioni sufficientemente grandi da contenere i rotolini di salmone. Spalmatele con un velo del formaggio rimasto e completate con le fette di salmone. Servite subito.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TARTINE AL SALMONE E FORMAGGIO"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#