OK

Gelatina al Campari e succo d'arancia
#


Un'idea originale particolarmente adatta alle sere d'estate da trascorrere con gli amici. Abbiamo preparato delle gelatine al Campari e in alcuni casi le abbiamo alternate a uno strato di gelatina all'arancia. Questo per attenuare con un po' il sapore deciso di questo celebre aperitivo a base di alcol, acqua, erbe aromatiche e frutta.

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
20 MIN
TEMPO COTTURA
15 MIN

 
LUOGO RIPOSO
FRIZEER
TEMPO RIPOSO
6H
PORZIONI
8 PORZIONI

 
Gelatina al Campari e succo d'arancia
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
20 MIN
TEMPO COTTURA
15 MIN

 
LUOGO RIPOSO
FRIZEER
TEMPO RIPOSO
6H
PORZIONI
8 PORZIONI

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 500 ml di Campari
• 100 g di zucchero
• 500 g di succo d’arancia
• 30 g di gelatina
INGREDIENTI
• 500 ml di Campari
• 100 g di zucchero
• 500 g di succo d’arancia
• 30 g di gelatina
PROCEDIMENTO

Da due cose dipenderà il successo di questa ricetta, la scelta dello stampo e il rispetto dei tempi di attesa. Le forme da dare allegelatine al Campari e succo d'arancia sono molte, abbiamo provato con il contrasto di uno stampo a forma di gianduiotto e dal sapore di Campari e con quelli divertenti a forma di Lego. Persino con un Playmobil gigante.

 

Guarda il video delle Gelatine al Campari
GUARDA IL VIDEO DELLE GELATINE AL CAMPARI

 

Anche i tempi di attesa sono importanti, soprattutto per la realizzazione delle gelatine bicolore, con un primo strato al Campari e un secondo strato al succo d'arancia. Il primo strato deve essersi ben solidificato prima di procedere con la colatura del secondo. Ricordate inoltre quando procedete con il succo d'arancia di non distribuirlo troppo caldo, potrebbe compromettere la buona riuscita della ricetta.

Se vi serve un'alternativa da servire ecco i ghiaccioli al Campari e succo d'arancia.

 

ALTRE RICETTE GUSTOSEBudino al Campari, lime e pepeGhiacciolo digesivo alla vodkaGhiaccioli al pompelmo e vodka

 



ACCESSORI CONSIGLIATI DAL CUCCHIAIO D'ARGENTO:





Come preparare: Gelatina al Campari e succo d'arancia
1

Scaldate sul fuoco mezzo litro di Campari insieme a 50 g di zucchero (ovvero il 10% del Campari). Portate a ebollizione. Aggiungete 15 g di gelatina e amalgamate con il mixer.

Scegliete degli stampi in silicone della forma che preferite, per precauzione prima di riempirli passate del burro spray per rendere più semplice la fase in cui vanno staccati.

Riempite il colino a pistone e colate il liquido negli stampi in silicone. Se non avete un colino a pistone potete usare una caraffa o un dosatore da pasticceria. Lasciate alcuni stampi liberi e alcuni riempiti solo a metà. In questo modo potrete preparare gelatine di diverso tipo, a strati o di un solo gusto.

Preparazione Gelatina al Campari e succo d'arancia  - Fase 1
Come preparare: Gelatina al Campari e succo d'arancia
1

Scaldate sul fuoco mezzo litro di Campari insieme a 50 g di zucchero (ovvero il 10% del Campari). Portate a ebollizione. Aggiungete 15 g di gelatina e amalgamate con il mixer.

Scegliete degli stampi in silicone della forma che preferite, per precauzione prima di riempirli passate del burro spray per rendere più semplice la fase in cui vanno staccati.

Riempite il colino a pistone e colate il liquido negli stampi in silicone. Se non avete un colino a pistone potete usare una caraffa o un dosatore da pasticceria. Lasciate alcuni stampi liberi e alcuni riempiti solo a metà. In questo modo potrete preparare gelatine di diverso tipo, a strati o di un solo gusto.

Preparazione Gelatina al Campari e succo d'arancia  - Fase 2
Preparazione Gelatina al Campari e succo d'arancia  - Fase 2
2

Ponete gli stampi in freezer per 3 ore.

Nel frattempo preparate la gelatina al succo d’arancia, scaldate il succo e aggiungete lo zucchero, portate a ebollizione e aggiungete la restante gelatina. Amalgamate il composto con il mixer e versate nel dosatore.

Lasciate raffreddare il liquido poi riempite gli stampi lasciati vuoti o riempiti con la gelatina al Campari solo a metà.

Lasciate riposare in freezer per altre 3 ore. Le vostre gelatine al Campari e succo d’arancia sono pronte per essere servite.

Come preparare: Gelatina al Campari e succo d'arancia
2

Ponete gli stampi in freezer per 3 ore.

Nel frattempo preparate la gelatina al succo d’arancia, scaldate il succo e aggiungete lo zucchero, portate a ebollizione e aggiungete la restante gelatina. Amalgamate il composto con il mixer e versate nel dosatore.

Lasciate raffreddare il liquido poi riempite gli stampi lasciati vuoti o riempiti con la gelatina al Campari solo a metà.

Lasciate riposare in freezer per altre 3 ore. Le vostre gelatine al Campari e succo d’arancia sono pronte per essere servite.

3

Un'altra idea per la realizzazione delle gelatine al Campari: gli stampi per i gianduiotti!

Preparazione Gelatina al Campari e succo d'arancia  - Fase 3
Come preparare: Gelatina al Campari e succo d'arancia
3

Un'altra idea per la realizzazione delle gelatine al Campari: gli stampi per i gianduiotti!

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "GELATINA AL CAMPARI E SUCCO D'ARANCIA "

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento"
 
This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#