OK

Frittelle di fontina, noci e salvia
#


Le frittelle di fontina, noci e salvia sono un antipasto sfizioso ideale per aprire i pasti con il gusto e la croccantezza della frittura. L'impasto di queste frittelle salate è simile a una besciamella e viene legato con uovo e fontina, un formaggio saporito e "filante". Servitele calde accompagnandole con foglie di salvia fritte.

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
20 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
20 MIN
PORZIONI
4 PORZIONI

 

 
Frittelle di fontina, noci e salvia
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
20 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
20 MIN
PORZIONI
4 PORZIONI

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 70 g di farina
• 50 g di fontina
• 120 ml di latte
• 2 uova
• 40 g di gherigli di noce
• 40 g di burro
• 1 dozzina di foglie di salvia
• olio di arachide
• sale
pepe nero
INGREDIENTI
• 70 g di farina
• 50 g di fontina
• 120 ml di latte
• 2 uova
• 40 g di gherigli di noce
• 40 g di burro
• 1 dozzina di foglie di salvia
• olio di arachide
• sale
pepe nero
INTRODUZIONE

Le frittelle di fontina, noci e salvia sono un antipasto caldo e appetitoso, ma se preferite potrete servirle come snack salato, perché sono ottime anche a temperatura ambiente. La salvia, pur essendo anch'essa fritta, dona a questa ricetta un tocco di freschezza; aggiungetela a crudo all'interno dell'impasto per una variante sfiziosa.

Le frittelle sono preparate in tutto il mondo e ne esistono innumerevoli ricette, talmente tante che è quasi impossibile dare indicazioni precise e univoche per prepararle. In generale, però, quando parliamo di frittelle pensiamo a un impasto, dolce o salato, con una base di farina che viene addensata da un liquido, solitamente latte o acqua, o legata con le uova. A questo vengono poi aggiunti altri ingredienti per aromatizzare e, infine, si formano delle "palline", o porzioni più irregolari, che vengono fritte.

Guarda il video delle Frittelle di fontina, noci e salvia
GUARDA IL VIDEO DELLE FRITTELLE DI FONTINA, NOCI E SALVIA

Prima di cuocere le frittelle, assicuratevi di ottenere delle porzioni di dimensioni simili, per gestire meglio la cottura. In generale, un peso attorno ai 70 grammi è l’ideale per ottenere delle monoporzioni. In questo modo, sarete sicuri di cuocere bene l’interno senza rischiare di bruciare l'esterno.

ALTRE RICETTE GUSTOSE: 
Cestini di prosciutto e formaggioFagottini di asiago e cipolle rosse caramellate



PROCEDIMENTO
Iniziate a preparare le vostre frittelle alla fontina, noci e salvia riunendo in una casseruola il latte con il burro e una presa di sale. Portate a ebollizione poi spostate la casseruola dal fuoco. Unite la farina in una sola volta, mescolate con un cucchiaio di legno e riposizionate la casseruola su fiamma bassa.

Cuocete l'impasto per un minuto, fino a che si stacca dalle pareti, trasferitelo in una ciotola e lasciatelo raffreddare. Unite le uova, uno alla volta, mescolando fino a che si sono amalgamate all’impasto, la fontina grattugiata con una grattugia a fori medi, una generosa macinata di pepe e le noci tritate non troppo finemente.

Versate abbondante olio in una padella per friggere, unite 5-6 cucchiai di impasto alla volta e friggetelo su fiamma non troppo alta per 4-5 minuti, fino a ottenere delle frittelle gonfie e dorate. Scolatele su carta assorbente da cucina e tenetele in caldo mentre friggete le altre. Friggete le foglie di salvia per qualche secondo fino a che diventano croccanti, scolatele e servitele con le frittelline.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "FRITTELLE DI FONTINA, NOCI E SALVIA"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#