OK

Dorayaki
#


I dorayaki sono frittelle tipiche giapponesi tradizionalmente farcite con una crema di fagioli azuki. Noi le proponiamo con un ripieno dolce, una golosa crema alle nocciole e cioccolato, ma questi soffici dolcetti sono ottimi anche accompagnati in altri modi, ad esempio con una confettura di castagne. Una ricetta perfetta come soffice merenda, da provare!

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI SARA QUERZOLA
file
Dorayaki
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
10 MIN
TEMPO COTTURA
20 MIN

 
LUOGO RIPOSO
A TEMPERATURA AMBIENTE
TEMPO RIPOSO
20 MIN

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
PER CIRCA 10 DORAYAKI:
• 200 g di farina 00
• 180 g di zucchero semolato
• 75 ml di latte a temperatura ambiente
• 1/2 bustina di lievito per dolci (8 g)
• 3 uova a temperatura ambiente
• 1 cucchiaio di miele
• olio di semi
PER FARCIRE:
• crema alle nocciole e cioccolato
INTRODUZIONE
I dorayaki sono delle frittelle giapponesi che vengono di norma farciti con l'anko, una tipica marmellata di fagioli azuki.

Devono il loro nome alla parola "dora" che significa "gong", strumento a cui questi dolcetti assomigliano per la loro forma.

In questa ricetta li abbiamo realizzati nella maniera più semplice possibile e farciti con una lussuriosa crema di nocciole e cioccolato. Un'interessante variante è quella di sostituire quest'ultima con una golosa confettura di castagne.

Per chi invece volesse cimentarsi nella preparazione di un'altra ricetta soffice e da farcire, suggeriamo di consultare i tanti pancake, dolci e salati, a disposizione.

Buon appetito!



Come preparare: Dorayaki
Preparazione Dorayaki - Fase 1
Preparazione Dorayaki - Fase 1
1

In una ciotola sbattete molto bene le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Unite il miele, la farina e il lievito ben setacciati. Girate con una frusta.

Preparazione Dorayaki - Fase 2
Preparazione Dorayaki - Fase 2
2

Aggiungete il latte a filo, sempre mescolando. Dovrete ottenere una pastella densa che farete riposare a temperatura ambiente e coperto con la pellicola alimentare per circa 20 minuti. Riscaldate una padella antiaderente appena unta di olio e versatevi al centro una piccola quantità di pastella. Fate cuocere a fuoco basso fino a quando si saranno formate delle bolle sulla superifcie. Girate e proseguite la cottura, il tempo necessario sarà inferiore.

Preparazione Dorayaki - Fase 3
Preparazione Dorayaki - Fase 3
3

Farcite i dorayaki apponendo un cucchiaio di crema di nocciole e cioccolato al centro di metà dei pancake dal lato meno cotto. Chiudete con quelli restanti facendo in modo che la parte più cotta resti in alto. Servite subito.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "DORAYAKI"

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Crema di nocciole e cioccolato
Crema di nocciole e cioccolato
Disponete le nocciole su una teglia da forno e tostatele in forno preriscaldato a 150° per circa 15 minuti. Lasciatele intiepidire e sfregatele tra i palmi delle mani per eliminare la pellicina marrone che le riveste.
CONDIVIDI
COMMENTA
#