Buona Pasqua!

Pubblicato il: 2 aprile 2010

Argomenti: Varie

Tags:

Buona Pasqua - Happy Easter!
Auguro a tutti voi una dolcissima Pasqua in compagnia delle persone a voi care all’insegna del buon cibo e della buona cucina!
E la pastiera che è in foto? Nota dolente. Doveva essere l’oggetto del post odierno, ma siccome è venuta solo un’ottima crostata e, nel gusto, è un po’ lontana dalla pastiera napoletana verace che ho avuto modo di assaggiare più volte, preferisco non darvi la ricetta. Anzi, per una volta potremmo invertire i ruoli e quindi se qualcuno di voi ne avesse una fidata e la volesse gentilmente condividere con me, lo invito a scriverla nei commenti a questo post. Mi è avanzato del grano cotto e non escludo di prepararla anche dopo le festività pasquali.
Un grosso bacio a tutti dalla vostra Sara.


46 Commenti a Buona Pasqua!

  1. Lydia scrive:

    @ Camo, io non sono un'amante della pastiera, ma da brava napoletana ho la ricetta della mia nonna.
    Con calma te la mando.
    Un bacio e tanti auguri

  2. elenuccia scrive:

    Ciao Camomilla, Buona Pasqua anche a te all'insegna del buon cibo ;)
    Un bacione, elena

  3. Giò scrive:

    niente ricetta della pastiera, è un dolce che non è nelle mie corde e non mi piace neppure molto..
    tantissimi auguri di Buona Pasqua!

  4. rossella scrive:

    Tantissimi auguri di una serena Pasqua anche a te!!!

  5. Angie scrive:

    Grazie, ricambio gli auguri!!! un bacio!

  6. Alem scrive:

    non posso aiutarti per la ricetta, ma anche come "crostasta" a me sembra bellissima.
    tantissimi auguri anche a te!

  7. Onde99 scrive:

    Ah, ormai la mia non l'hai voluta e mi sono offesa :-P. Scherzo, te la trascrivo martedì, tanto io non la faccio. Comunque, se proprio voi tenete a mangiare esclusivamente la pastiera e la crostata con la ricotta e il grano cotto non la volete, rinnovo la richiesta di adozione e ci penso io a farla sparire.

  8. dolci a ...gogo!!! scrive:

    tesoro l'aspetto sembra invitante cmq il segreto della pastiera e nella frolla che deve essere sottilissima e nella farina(mia mamma usa la farina 0 per farla), nella cottura lenta e nella qualità della ricotta che deve essere molto asciutta…ti lascio la mia che è per uno stampo da 30 cm cmq volendo puoi dimezzare le dosi….Sara ti auguro davvero una serenissima Pasqua di cuore,bacioni imma

    La pastiera napoletana
    (per uno stampo di diametro 30)
    Per la farcia:
    350 gr. di grano precotto
    280 ml. di latte
    un cucchiaio di burro
    un cucchiaio di zucchero
    1 bustina di vanillina
    500 gr. di ricotta di pecora
    200 gr. di zucchero
    5 uova
    50 gr. di acqua di fior d'arancio o millefiori naturale
    2 limoni
    150 gr. di cedro zucca e altri canditi misti(tagliati a tocchetti piccoli se piace io non li metto)
    150 gr. di zucchero a velo

    Per la frolla:
    500 gr. di farinaio utilizzo al 00 mia mamma la 0)
    3 uova
    200 gr. di zucchero
    200 gr. di burro
    1 limone (la buccia grattugiata)

    Preparazione:
    preparare la pasta frolla (meglio se il giorno prima) e lasciarla riposare fino al momento dell'uso. Mettere a cuocere, a fuoco lento, il grano con il latte,il burro e il cucchiaio di zucchero. Fare cuocere fino a che il composto non avrà assunto un aspetto cremoso. Lasciare raffreddare completamente.Mettere quindi la ricotta in una ciotola abbastanza capiente e lavorarla con un cucchiaio di legno in modo da renderla ben cremosa. Aggiungere poi i 200 gr di zucchero e lavorare ancora. Aggiungere quindi i cinque tuorli e tre albumi montati a neve ben ferma(oppure 5 uova intere), la scorza grattugiata dei limoni, l'acqua di millefiori e i canditi tagliuzzati. Unire quindi la crema di grano e mescolare ulteriormente. Stendere quindi la pasta frolla portandola ad uno spessore di tre millimetri e foderarvi una teglia bassa, unta e infarinata. Riempire con il ripieno e con la pasta rimanente formare delle strisce e disporle a griglia sul ripieno. Mettere in forno, in posizione piuttosto bassa, a circa 150 gradi per un paio di ore. Una volta cotta, farla raffreddare in forno caldo e aperto e spolverare di zucchero a velo.(oppure a 170 ventilato per 60 minuti)

  9. Virginia scrive:

    Mannaggia Camo! Aveva un aspetto spaziale!
    Io una fettina la prendo lo stesso…
    Tanti cari auguri a te e ai tuoi cari di una serena Pasqua!

  10. Lina scrive:

    Ciao Sara, Buona Pasqua anche a te,all insegna della serenita'e della buona cucina,con affetto Lina.

  11. Paola scrive:

    Tantissimi auguri di buona Pasqua anche a te!

  12. Carolina scrive:

    Tanti auguri di buona Pasqua a te e alla tua famiglia carissima Sara!
    Un abbraccio stretto,
    Carolina

  13. barbaram scrive:

    Accipicchia!
    Forse non sarà LA pastiera, ma se è buona anche solo la metà di quanto è bella, non credo che riceverai lamentele.
    Tanti carissimi auguri

    Barbara

  14. Babs scrive:

    ciao sara, buona pasqua anche a te!

  15. Paola scrive:

    A proposito di pastiera ti lascio il link di quella che abbaimo sempre fatto noi per Pasqua.

    http://fairieskitchen.blogspot.com/2010/04/la-pastiera.html

  16. arabafelice scrive:

    Buona Pasqua, passa dei giorni in serenita'!

  17. Chiara scrive:

    tanti cari auguri di una dolce Pasqua!!!!
    la foto è bellissimaaaa!!!!

  18. Acquolina scrive:

    Tanti auguri di buona Pasqua!
    Francesca

  19. Alice scrive:

    Buona Pasqua anche a te!
    purtroppo non ho una ricetta della pastiera perchè non piace molto nè a me nè ai miei familiari…quindi non l'ho mai fatta! però credo che Imma abbia rimediato egregiamente :P
    complimenti comunque per la foto…non riuscirò mai ad imparare.. :(
    baci!

  20. Debora scrive:

    ciao Camo… dai capita.. a me anni fa avevano dato una ricetta tarocca…. era una vera schifezza… non capisco perchè molti danno le ricette a metà.. va bhe…

    Buona Pasqua ciao

  21. lise.charmel scrive:

    non sarà quella giusta, ma è sempre molto bella! tanti auguri anche a te

  22. Camomilla scrive:

    @ Lydia: mi faresti un piacere, quella almeno sarà senz'altro la pastiera napoletana!
    Tanti auguri a te, un abbraccio!

    @ Elenuccia: grazie Elena, anche a te :)

    @ Giò: a me invece fa impazzire, come molti dei dolci con la ricotta! Di nuovo tanti auguri :)

    @ rossella: grazie, anche a te e ai tuoi cari :)

    @ Angie: grazie, un bacio :)

  23. Camomilla scrive:

    @ Alem: è venuta benissimo, è anche davvero buona di sapore, ma definirla pastiera credo sia un'eresia :)

    @ Onde99: tu avrai la maledizione della fava tonka, io quella dell'essenza di fiori d'arancio, visto che è la seconda volta che un dolce con questo aroma non riesce come avrei voluto! In ogni caso questa falsa pastiera è proprio buona e se volete fare un saltino a Bologna vi aspettiamo (non sto scherzando) :)

    @ dolci a gogo!: eccola qua la vera pastiera, grazie per avermi riportato la tua ricetta! Grazie anche per i numerosi consigli che mi hai riportato, ne farò tesoro! Tanti auguri anche a te ed alla tua famiglia, un abbraccio!

    @ Virginia: mannaggia davvero, mi sono mangiata le mani quando l'ho assaggiata! Comunque non è che questa finirà nell'immondizia eh, ce la mangiamo perché è buona, ma non è una pastiera :) Tanti auguri anche a te e famiglia Wiggy, un bacio affettuoso :*

    @ Lina: grazie Lina, di nuovo auguri anche a te ed ai tuoi cari. Un abbraccio stretto.

  24. Camomilla scrive:

    @ Paola: grazie per il link e per gli auguri, che contraccambio con piacere :)
    Baci

    @ Carolina: grazie tesoro e di nuovo auguri per il tuo blogcompleanno!
    Ti stampo un bacione in fronte :)

    @ barbaram: ti ringrazio, nessuna lamentela da parte di chi ha assaggiato, solo non potevo pubblicarla spacciandola per una pastiera quando invece il sapore non è quello! :) Un bacione e di nuovo auguri.

    @ babs: grazie cara, tantissimi auguri a te!

    @ arabafelice: grazie anche a te ed ai tuoi cari!

  25. Camomilla scrive:

    @ Chiara: ti ringrazio, ormai che l'avevo fotografata non potevo non pubblicare almeno la foto e così l'ho utilizzata per farvi gli auguri!

    @ Acquolina: grazie Francesca, anche a te :*

    @ Alice: non fa niente per la ricetta, sì credo che Imma abbia rimediato alla grande! Per le foto io sono 2 anni che mi esercito, ci vuole passione e costanza, non mollare mai! ;)

    @ Debora: eccome se capita, non sai quante volte! Io non sono il tipo da prendermela, anzi quando mi succede così poi riprovo finché non ottengo il risultato voluto :)
    Baci

    @ lise.charmel: grazie, dall'aspetto sembrerebbe una pastiera lo so, ma è nel sapore che non ci siamo :)
    Un bacione

  26. Angela scrive:

    Buona Pasqua anche a te Sara…un bacione!

  27. Simo scrive:

    Tanti auguroni anche a te!

  28. Luciana scrive:

    Ciao cara, auguroni di buona Pasqua anche a te, un abbraccio

  29. Micaela scrive:

    Carissima auguroni di buona Pasqua anche a te. Per la ricetta io posso dirti che quella che ho fatto mi è piaciuta molto … non so la tua cosa abbia che non va, a me sembra perfetta!!
    un bacione

  30. chia_76 scrive:

    Ciao carissima …
    AUGURI DI BUONA PASQUA anche a te!
    Dalla foto la torta sembra davvero squisita comunque!
    BACI

  31. Laura scrive:

    Sai, io ho sempre eseguito le indicazioni che ci sono sul barattolo e mi è sempre piaciuta!!
    Comunque l'aspetto è magnifico!!
    Buona Pasqua!! :)

  32. Ely scrive:

    Sara buona Pasqua a te! ciao Ely

  33. rosalia.fly scrive:

    Dalla foto sembrava ottima, e penso che lo era anche nel gusto, ti auguro una serena Pasqua, tanto riposo e felicità.
    A proposito della ricetta ho visto quella che ti hanno inviato, va bene, ma nell' impasto ti consiglio di mettere lo strutto al posto del burro,aggiungendo un pò di scorza di limone o arancia, ti assicuro il risultato, fammi sapere, a presto, ciao.

  34. frenci scrive:

    le uniche pastiere che abbia mai assaggiato nella mia vita risalgono a molti anni fa, quando fui oggetto della corte spietata di un pasticcere napoletano trasferitosi nella mia città, che gentilmente mi omaggiava dei suoi dolci, a me sconosciuti, ma che cominciai presto ad apprezzare, benchè il suo sentimento non fosse da me corrisposto.. ricordo che la pastiera era per me un dolce molto singolare, ma mi piacevano tanto quell'aroma di fiori darancio, la dolcezza della ricotta e la consistenza del grano… grazie per avermi fatto ricordare quei sapori, sono certa che la prossima volta il dolce ti riuscirà benissimo… ti faccio tantissimi auguri e ti mando un bacione, buona Pasqua Sara

  35. Dario scrive:

    Ciao Sara, tanti auguri di una serena Pasqua a te e ai tuoi cari, per la pastiera ti invierò anche la mia ricetta, ha riscosso il parere positivo anche dei napoletani

    Auguri!

  36. €llY scrive:

    Camomilla la foto è spettacolare, poi se il sapore non è simile alla classica pastiera, non preoccuparti, ho sentito dire che per fare la vera pastiera bisogna avere il sangue campano! Scherzo ;D

    Comunque ti lascio il link alla mia Pastiera, la ricetta mi è stata tramandata da mia nonna che l'ha data a mia mamma e poi a me, è favolosa!!! http://dolcemania.blogspot.com/2008/09/pastiera-napoletana.html

    Ti auguro una buona e DOLCE Pasqua! Abbracci ;D

  37. Camomilla scrive:

    Grazie a tutti, vi faccio di nuovo i miei auguri di buona Pasqua!

    @ Micaela: il problema della mia sta nel ripieno, secondo me c'erano troppe uova, poca ricotta e poco grano. La proporzione di questi 3 ingredienti non era quella giusta :)
    Un abbraccio e buona Pasqua!

    @ Chia_76: grazie per essere passata Chiara, un bacio affettuoso!

    @ rosalia.fly: come dicevo a Micaela il problema di questa pastiera è nel ripieno, c'è secondo me una sproporzione tra grano, ricotta e uova. Grazie per i tuoi preziosi consigli, un bacione e di nuovo auguri!

    @ frenci: accipicchia anche un pasticcere napoletano che ti faceva la corte con i suoi dolci! Difficile resistere eh?! No scherzo dai :) Sono certa anch'io che la prossima volta sarà come dico io, questa che vedi in foto nel frattempo è quasi finita comunque, non è male, ma la ricetta deve essere riequilibrata nelle proporzioni :)
    Un abbraccio stretto carissima

    @ Dario: grazie mille, se era buona quanto era bella sono certa che abbia riscosso grande successo!
    Buona Pasqua, un bacio.

    @ Elly: grazie sei davvero molto gentile, adesso mi appunto tutte queste ricette e non vedo l'ora di mettermi a preparare una pastiera che sia degna di portare questo nome!
    Baci

  38. Fiordilatte scrive:

    ma sai che secondo me potevi postarla lo stesso!nel senso che potrebbe essere utile per capire quali errori si rischia di commettere nel fare la pastiera :) io non mi azzardo a prepararla perché non ho nemmeno mai assaggiato l'originale!
    Buon Weekend Camo!

  39. Virò scrive:

    Se tu non fossi così onesta aversti tranquillamente potuto spacciarla per pastiera: dalla foto sembra proprio quella!

    In ogni caso una dolce giornata di Pasqua ed una golosa pasquetta…

  40. Camomilla scrive:

    @ Fiordilatte: può darsi, ma in questo caso non si è trattato di un mio errore nell'esecuzione (non avrei comunque problemi a dirlo), quanto di un rapporto sbagliato tra uova (decisamente troppe), ricotta e grano che invece erano scarsi. Ho preferito non dare la ricetta perché se in questo blog ci deve essere una pastiera mi piacerebbe che sia come si deve, non sono mai stata capace di pubblicare una ricetta venuta bene dal punto di vista tecnico ed estetico, ma che nel sapore non mi convince :)
    Buona Pasqua anche a te Giada, un bacione!

    @ Virò: sono fatta così, credo che con i miei lettori si sia instaurato nel tempo un rapporto di fiducia che non vorrei mai che venisse meno, perché trovo che sia un presupposto basilare, non solo da un punto di vista etico, ma anche per avere la giusta credibilità. Sono sempre stata così (non solo qui, ma anche nella vita) e sono fermamente convinta che sia la strada giusta. Pubblicare una "falsa" pastiera avrebbe arrecato danno non solo ai miei lettori, ma soprattutto a me stessa :)
    E dopo questa filippica, ti auguro una felice Pasqua carissima, un abbraccio.

  41. Veronica scrive:

    Ciao! Ho appena scoperto questo blog e devo dire che e' fantastico!!! La prima ricetta da me sperimentata e' stata la crostata cioccolato e pere…mmmm una delle cose piu' buone che abbia mai assaggiato:)Ma credo che pian piano le faro' tutte!
    Auguri a tutti! Very

  42. Veronica scrive:

    Ciao e auguri a tutti!! Ho appena scoperto questo blog e devo dire che e' davvero fantastico!!!!
    La prima ricettina che ho voluto sperimentare e' stata la crostata cioccolato e pere…mmmm..DIVINA..una delle cose piu' buone che abbia mai assaggiato.Complimenti a Camomilla:)sei bravissima
    Very

  43. Fra scrive:

    tantissimi auguri anche a te! Anche io è da un pezzo che cerco una ricetta fidata per la pastiera quindi mi sa che resterò sintonizzata in attesa del tuo prossimo esperimento ;)
    Un bacione
    fra

  44. Camomilla scrive:

    @ Veronica: benvenuta! Grazie mille, sono felice che la mia crostata ti sia piaciuta :)
    Se hai bisogno di chiarimenti o hai delle domande sulle ricette sono qua :)
    A presto, spero continuerai a seguirmi!

    @ Fra: fai bene a seguirmi perché non la prendo di certo persa con la pastiera! Sono testarda, soprattutto in cucina ;)

    Un bacione Fra, spero ti abbia trascorso un buon fine settimana!

  45. Veronica scrive:

    Camomilla:grazie a te!Le tue ricette sono troppo golose :):):)
    Se continuero' a seguirti??ECCOME!!Gia' ho fatto pure i coniglietti, spazzolati stamattina a colazione:P

  46. Camomilla scrive:

    @ Veronica: bene, mi fa davvero piacere che continuerai a seguirmi, anche perché presto arriverà qualche novità :)
    Buoni i coniglietti, vero?
    Baci

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>