Missoltino e Castagne a Rosto - Appunti di Gola

Missoltino e Castagne a Rosto

Pubblicato il: 19 maggio 2017

Argomenti: Senza categoria

Tags: , ,

Il missoltino è un agone – non raramente chiamato sarda di lago – essiccato e conservato. H un sapore diritto, spesso, pretenzioso. Non ammette repliche, detiene il possedimento del palato fino al lontanissimo termine della sapidità compressa. C’è stato un tempo in cui sul lago di Como ogni famiglia pescava e stendeva i suoi agoni al sole: ora non solo la pratica è in disuso, ma il missoltino è diventato cosa rara e quindi preziosa.

 

MIssoltino 38

Lo prepariamo qui alla vecchia maniera, passandolo al grill per 10 minuti. Poi lo sminuzziamo e gettiamo le scaglie in una insalata di foglie di carciofo crude e castagne arrosto, per ottenere le quali in una sera di particolare pigrizia mi sono avvalso del semilavorato dell’Esselunga, che propone un sottovuoto di castagne cotte a vapore già sbucciate che gratificano di comodità. Filo d’olio, pepe, è tutto.

Sopra qualche germoglio di barbabietola, e nel bicchiere la Barbera di Calabria di Pacelli.

missoltino e castagne - 34

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>