Giardiniera Capricciosa - Appunti di Gola

Giardiniera Capricciosa

Pubblicato il: 10 ottobre 2017

Argomenti: Pietanze

Tags: , , ,

Ho scritto questo titolo solo per accendere il fuoco della polemica sotto gli scranni di quercia dei Difensori della Fede Gastronomica. Quelli del “rigorosamente” e della Stele di Nonna Rosetta, convinti che davvero esista una verità in cucina.

Questa insalata infatti richiama solo per assonanza la “giardiniera”, ed ha alcuni tratti in comune con la “capricciosa”, e con ciò qualche affinità con la salsa russa. Ma tutto questo è lettera morta se non si passa oltre.

Per prima cosa ho sbucciato una barbabietola ed ho ottenuto fette alte un centimetro. A seguire ho cubettato e messo in una emulsione di olio, aceto agro di mele, sale e poco zucchero. Ho poi sbucciato la carota, ho ottenuto un bacchetto di sezione quadrata, e infine ho cubettato anche questo secondo vegetale. L’ho poi ammollato a freddo in una emulsione di olio e lime, questa volta, sale e zucchero.

Infine ho sbucciato una patata, l’ho cubettata allo stesso modo e tuffata 5 minuti in acqua bollente salata.

Alla fine ho composto il mio patchwork, che ho completato con due strappi di erba cipollina, timo, santoreggia dell’orto, e un paio di semi di soia tostati e sbriciolati.

L’unica bevanda plausibile per questo piatto l’acqua fresca del fiume che va…

  • giardiniera capricciosa- 0117
    giardiniera capricciosa- 0117
  • giardiniera capricciosa- 0116
    giardiniera capricciosa- 0116
  • giardiniera capricciosa- 0114
    giardiniera capricciosa- 0114
  • giardiniera capricciosa- 0113
    giardiniera capricciosa- 0113

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>