Buns - Appunti di Gola

Buns

Pubblicato il: 11 luglio 2017

Argomenti: Pietanze

Tags: , ,

State per affrontare una delle combinazioni alimentari più critiche dell’intero globo terracqueo: che sia un prodigo hamburger che un sontuoso pulporco, che siano salse fatte in casa o scaffalistiche, che il formaggio sia industriale o d’alpeggio, che il coleslaw sia fatto con yogur vegano o con panna acida: il botto sarà tremendo – così come la goduria – quindi potreste anche tuffarvi su una farina manitoba triplo zero con talco e granita. Però ci piace farle complicate, le cose, per cui prendiamo 400g di Tipo 2, macinata a pietra.

La impastiamo con una noce di burro ammorbidito, un uovo, 40g di zucchero e 160g d’acqua in cui abbiamo sciolto 3g di lievito di birra secco. Facciamo andare 10 minuti, aggiungiamo poco sale e terminiamo l’impasto a mano per avere una bella palla compatta.

Facciamo lievitare 6 ore a temperatura ambiente in luogo fresco, oppure fino a 12 in frigor. Estraiamo dal recipiente e stagliamo in panetti di circa 100g cadauno. Ripieghiamo, pirliamo e facciamo riposare sotto un canovaccio per un’ora o due, a seconda della temperatura.

Spennelliamo con albume e spolverizziamo di miglio. Mandiamo in forno a 190° per 15 minuti circa. Sforniamo, facciamo riposare per un paio d’ore su una gratella, e imbottiamo con ogni genere di delizia.

  • Formiamo un panetto
    bun hamburger - 02
  • Terminiamo l'impasto a mano
    bun hamburger - 03
  • Facciamo lievitare
    bun hamburger - 04
  • bun hamburger - 05
    bun hamburger - 05
  • stagliamo
    bun hamburger - 06
  • seconda lievitazione
    bun hamburger - 07
  • spennelliamo e spolverizziamo
    bun hamburger - 08
  • bun hamburger - 09
    bun hamburger - 09
  • facciamo dorare bene
    bun hamburger - 10
  • sforniamo
    bun hamburger - 11

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>